Mai dire “mai più!”

Mai dire “MAI PIU’!” (tempo di lettura: 5′) E’ appena arrivato un bebè, pensi di non poterti allenare mai più, e invece…PUOI! Cosa ti racconta una faccina sorridente, bella e

Share
NON MI ALLENO PERCHÉ NON HO TEMPO.

Quante volte hai detto questa frase in vita tua? Oso e dico che secondo me potrebbero essere almeno 10, in alcuni casi almeno 100. Dai, vieni qui. Facciamo una cosa nuova, insieme: vediamo come abbattere le 5 scuse migliori con cui hai congelato fino ad oggi la tua possibilità di cambiare. Ecco la top 5 delle scuse migliori con cui si supporta la frase “Non mi alleno perchè non ho tempo”: Ho un lavoro troppo impegnativo. Ho una famiglia da accudire. La palestra è fuori mano . Non ho 2 ore al giorno tutte per me. Ho un bimbo piccolo. Analizziamole una alla volta e scopriamo insieme perchè non rappresentano un vero ostacolo.

Share
(Neo)mamme e preparazione dei pasti. Come gestire lo stress da multitasking?

Tante delle mie (neo)mamme mi parlano momenti di difficoltà che devono affrontare nel corso della loro giornata, all'interno della loro nuova vita, e nessuna di loro manca di elencarmi al primo posto, o comunque tra i peggiori, il momento della preparazione dei pasti. Vediamo perché e soprattutto cosa si può fare per gestire al meglio lo stress.

Share
Mamma e libera professionista? Fai il tuo meglio e smetti di giudicarti

Seguo tante donne che sono mamme e che devono conciliare questo lavoro principale con la libera professione. Raccolgo ogni giorno, più volte al giorno, i loro sfoghi;rispondo alle loro domande; mi adopero per fugare i loro dubbi. Poi, cosa non irrilevante, in questa posizione da equilibrista mi trovo io per prima. Ebbene sì. Sono anch'io mamma e libera professionista. Viaggio tantissimo per formare tecnici del mio settore, viaggio tantissimo per continuare a studiare io stessa, sono mamma di un adorabile monello che si chiama Gioele. Mi divido tra computer e macchinine, aerei veri e aeroplanini di gomma, palestre e scivoli, convegni e parchi giochi, pelouche e bilancieri. Quindi sono un'esperta equilibrista, che conosce molto bene le emozioni di chi mi parla. Conosco i loro problemi e posso persino anticipare le loro domande. Perché sono le mie a me stessa! Leggi il resto dell'articolo cliccando sul link qui sotto! Ti aspetto.

Share