“Tanto ormai!” è solo nella tua mente